TSCM

Concert Crowd

BONIFICA ELETTRONICA

Si tratta delle contromisure alla sorveglianza tecnica/elettronica, attività comunemente chiamata bonifica elettronica.


Consiste nel verificare se in un determinato luogo siano stati occultati o altrimenti installati apparati in grado di registrare e/o trasmettere fraudolentemente conversazioni e/o immagini.


Si esegue tramite l’impiego di diverse tipologie di strumenti rilevatori, in un ambito nel quale l’idoneità e l’attualità tecnologica della strumentazione in dotazione è fondamentale, quanto il fattore umano, cioè la competenza ed esperienza di chi la esegue.






La centralità del fattore umano: esperienza, competenza, riservatezza.


Contrariamente a quanto sarebbe dato pensare, però, il valore aggiunto di una bonifica elettronica è rappresentato dal fattore umano, cioè dalla competenza ed esperienza di chi la esegue.




La chiave di volta, infatti, è rappresentata dalla capacità dell’operatore di:


  • ipotizzare quali tipologie di installazione si possano riscontrare, con particolare riferimento alle specifiche minacce ipotizzabili ed agli apparati materialmente installabili negli ambienti in questione, di conseguenza utilizzando la strumentazione più adeguata (non esiste un solo strumento in grado di rilevare ogni tipo di segnale);

  • ipotizzare quali luoghi possono essere soggetti ad installazioni;

  • ipotizzare quali modalità di occultamento possano essere state impiegate, e così via.

foto tscm smart-2.JPG

NOVITA': BONIFICA ELETTRONICA SMARTPHONE E TABLET

La bonifica su dispositivi Smartphone o Tablet, siano essi sistemi operativi Android o iOS, è un servizio tecnico che rende finalmente possibile l’identificazione di Trojan e software spia nel giro di pochi minuti utilizzando un’avanzata tecnica di Sniffing.


Il servizio è reso possibile grazie alla nostra strumentazione progettata su rete Wi-Fi, contenuta in una pratica valigia ABS autoalimentata, che rende possibile l’analisi virtualmente in qualsiasi luogo.


Attraverso questa tecnica il dispositivo, che rimane sempre nella mani del cliente, viene fatto collegare ad una rete Wi-Fi protetta, e dopo alcune semplici operazioni, si procede all’individuazione di eventuali APP malevoli presenti all’interno del dispositivo stesso. Grazie a questo sistema, finalmente, potremo riscontrare in modo veloce e sicuro eventuali minacce, senza dover consegnare e lasciare per alcuni giorni a terze persone i nostri dispositivi mobile.